Se stai preparano il tuo matrimonio e sei arrivato al punto di dover scegliere il tuo fotografo sei nel posto giusto! Con questa breve guida ti daremo dei consigli utili per scegliere il servizio fotografico perfetto per te!

Ogni evento che viene vissuto merita di essere ricordato. E il matrimonio è sicuramente l’evento per eccellenza. Tutti gli sposi desiderano poter avere una documentazione tangibile del giorno delle proprie nozze. Per questo la scelta del fotografo è un passo importante e irrinunciabile. 

Prendi nota di questa scaletta che ti aiuterà a scegliere il fotografo perfetto per te.

  • Definisci il tuo stile e quanto vuoi spendere
  •  Fai ricerche
  • Richiedi un incontro
  • Fai la tua scelta
  • Firma il contratto

Definisci il tuo stile e quanto vuoi spendere

Il servizio fotografico deve rispecchiare uno stile ben preciso e quello del tuo matrimonio deve farti sentire sempre a tuo agio. Se ami metterti in posa, se sei una selfie addicted, puoi chiedere al tuo fotografo di concertarsi sui ritratti e su scatti più studiati. Se invece sei più timida e la fotografia è per te soprattutto un mezzo per ricordare, puoi punture sullo stile reportage, ovvero un racconto spontaneo dell’intera giornata, senza pose. È uno degli stili più artistici che, nato per raccontare scenari politici o di guerra, oggi ha invaso tutti i campi della fotografia. 

L’unico lavoro che resterà per sempre con te è quello del fotografo. I suoi scatti e gli album di nozze saranno per sempre la testimonianza di quel giorno. Per questo ti consigliamo di non scegliere il professionista in base al prezzo offerto, ma in base al tuo gusto e alle tue necessità. 

Fai ricerche

Ciò che devi sapere è che la ricerca del fotografo deve avvenire con  largo anticipo rispetto alla data delle nozze. I migliori professionisti lavorano in esclusiva, impegnando il loro staff per un solo evento al giorno.  Se hai scelto il tuo stile ti sarà anche più facile individuare il fotografo perfetto per te. Il nostro consiglio è di contattarlo con un anno di anticipo, se ti sposerai in alta stagione o 6 mesi prima, se il matrimonio avverrà in bassa stagione.

SFOGLIA IL NOSTRO PORTFOLIO, LEGGI COSA DICONO DI NOI  OPPURE CONTATTACI.

Richiedi un incontro

Lo step successivo è di fissare un appuntamento per conoscere i professionisti di persona. È molto importante che si crei un feeling con il fotografo che sceglierai, poiché nel giorno del matrimonio lui sarà la tua ombra. Devi sentirti a suo agio con lui e con il suo modo di lavorare, per capire se realmente è quello che fa per te.  Quando sarai con lui ti consigliamo di fargli tante domande, esponendo tutti i tuoi dubbi e le tue curiosità. Inoltre, se hai già le idee chiare, potrai anche fornirgli dei suggerimenti in modo da dare al fotografo le giuste dritte per eseguire il servizio che  preferisci.

SE VUOI INCONTRARCI PER UN APPUNTAMENTO SENZA IMPEGNO CONTATTACI

Fai la tua scelta

Ora che hai conosciuto il fotografo, che il lavoro che ti ha mostrato rispecchia le tue preferenze e siete riusciti a creare la giusta sintonia, approfondisci la sua conoscenza valutando i suoi anni di esperienza e quanto questo lavoro lo appassioni e lo entusiasmi. Valuta con quanti collaboratori lavora e ricorda che un matrimonio è un evento impegnativo e una squadra di tre, quattro persone ti permetterà di avere una copertura maggiore di tutti i momenti della festa.

Firma il contratto

Ultimo passo è formalizzare l’impegno preso attraverso un contratto scritto che sia chiaro e trasparente, chiedendo di inserire tutti i servizi che sono compresi nel prezzo concordato e gli eventuali extra.  Assicurati che sia specificato l’orario del servizio e i tempi di consegna che sono essenziali per sapere in anticipo dopo quando potrete ricevere le foto. Il lavoro di post produzione non è semplice, per questo può variare da professionista a professionista.

Vi manca poco ad ultimare tutti i preparativi ma siete ancora alla ricerca di un fotografo? In questo articolo vi offriamo una guisa per la scelta del servizio fotografico di matrimonio perfetto per voi.

Per scegliere un fotografo di matrimonio ad Avellino il primo passo è raccogliere informazioni.  Spesso si chiedono consigli ad amici e parenti ma le risposte che si ottengono spesso generano ancora più confusione.

Ciò che devi ricordare è che il matrimonio è un evento unico, e le fotografie non potrai mai cambiarle.  Per questo nella scelta devi avere la certezza che il fotografo di matrimonio non ti deluderà. Non essere avventato o superficiale scegliendo il primo fotografo che capita o che costa meno. Il tuo matrimonio merita il meglio.

Quindi come scegliere il servizio fotografico per il tuo matrimonio ad Avellino?

Fai una ricerca su internet dei fotografi di matrimonio ad avellino e provincia, guarda attentamente i lavori che propongono e se trovi delle foto che ti colpiscono e ti emozionano vuol dire che sei già a buon punto per la scelta finale.